aggiornato il 28/07/2010 alle 14:13 da

Il Ricovero apre le porte ai bisognosi

NOCI – Iniziativa di solidarietà della Casa di Riposo Opera Pia A. M. Sgobba di Noci. Così, il Ricovero (come lo chiamano tutti) aprirà le porte ai bisognosi e offrirà pasti gratis a quattro persone tutti i giorni del prossimo mese.
L’iniziativa è stata comunicata all’Amministrazione comunale con una lettera. “Nell’ambito delle proprie attività istituzionali, al fine anche di essere vicini a persone bisognose e sole, la Commissione Amministrativa di questa Opera Pia è disposta ad offrire per tutto il mese di agosto 2010 quattro pasti giornalieri gratuiti ad altrettante persone bisognose da consumarsi nella mensa della Casa di riposo di via Repubblica 2, alle ore 12.00.
Le persone, che saranno ammesse a tale iniziativa, verranno segnalate dall’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune, in tempo utile per ovvi motivi organizzativi”.
Abbiamo domandato al presidente della commissione del Ricovero, Giuseppe Carucci, a chi si deve questo gesto inatteso in questi tempi di magra. “L’idea è stata mia – ha risposto Carucci – ma è stata sostenuta con entusiasmo da tutta la commissione”.
Presidente, come pensate di far fronte alle spese? “Con fondi che il Ricovero ha già a disposizione”.

© Riproduzione riservata 28 Luglio 2010