aggiornato il 27/01/2014 alle 9:03 da

Volo charter aeroporto Grottaglie. Il Sen. Liuzzi ‘approfittare della Bit per informare operatori turistici’

aeroporto tarantoNOCI – “Sulla necessità di riattivare l’aeroporto di Grottaglie – afferma in una nota il sen. Piero Liuzzi (FI) – si prenda in considerazione soprattutto l’anelito di Taranto e provincia a volare alto”. “Sulla possibilità di riaprire l’Arlotta ai voli civili – scrive il parlamentare di Noci – non si possono tarpare le ali ai tarantini e, segnatamente, ai cittadini jonici che, infatti, esprimono una giusta istanza rappresentandola anche in senso metaforico: e Dio sa quanto sia divenuta importante per una città martoriata come l’antica capitale della Magna Grecia rappresentarsi e se stessa ed agli altri come comunità in grado di librarsi nell’aria e sognare un futuro degno di questo nome”. “La società Aeroporti di Puglia – conclude Liuzzi – prenda in considerazione l’ipotesi di conciliare da subito l’apertura sistematica ai voli charter con quelli cargo destinati ad Alenia, e sollecitamente, lo comunichi ai tour operator che la Regione Puglia incontrerà alla prossima Bit di Milano, allo scopo di intercettare da subito i flussi della prossima stagione turistica”.

© Riproduzione riservata 27 Gennaio 2014