aggiornato il 10/06/2010 alle 15:48 da

Furti con le chiavi di casa dimenticate in auto

furto-chiaviNOCI – E’ costato caro ad una famiglia nocese l’aver dimenticato le chiavi di casa in macchina durante il banchetto per festeggiare una Prima Comunione. Al rientro a casa hanno trovato una brutta sorpresa, i ladri li avevano preceduti rubando oggetti in oro. Non c’erano segni di scasso sulla porta dell’abitazione, così i militari dell’Arma hanno potuto ricostruire la dinamica di questo furto. I ladri erano entrati in azione nel parcheggio di un ristorante di Cassano delle Murge dove la famiglia stava festeggiando la prima comunione di un congiunto, celebrata in una chiesa di Modugno. I malviventi aprendo con facilità l’utilitaria della famiglia, forse con chiavi pass par tout, si erano impossessati delle chiavi di casa dimenticate nell’abitacolo della vettura. In macchina, insieme agli oggetti dimenticati, c’è anche il libretto di circolazione da cui i malviventi ricavano i dati del proprietario che inseriscono in un navigatore satellitare per raggiungere in fretta e furia l’abitazione da svaligiare. Nel mirino dei ladri non c’era quella famiglia nocese in particolare, visto che la pratica di rovistare nelle macchine parcheggiate è una tecnica per mettere a segno, non di rado, grossi colpi. Per fortuna l’abitazione della famiglia derubata, sita in via Togliatti, non aveva granché da offrire ai ladri: soltanto qualche piccolo monile in oro.

© Riproduzione riservata 10 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web