aggiornato il 09/07/2015 alle 6:53 da

Truffa 83enne inducendola a cambiare 200 euro falsi. Denunciato dai carabinieri

NOCI – La truffa è sempre dietro l’angolo e ad essere colpite sono sempre più spesso le persone anziane o sole. L’ennesima truffa ai danni di una 83enne si è verificata a Noci dove i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un 62enne di Andria ritenuto responsabile di truffa e spendita ed introduzione nello Stato senza concerto di monete falsificate. L’uomo, dopo aver avvicinato in strada la vittima, l’ha indotta a cambiargli 2 banconote da 100 euro poi risultate false con 4 da 50. La donna resasi conto in un secondo momento del raggiro si è rivolta ai carabinieri che in poco tempo sono riusciti a rintracciare e bloccare l’uomo nel centro abitato di Putignano. Le banconote false sono state sottoposte a sequestro.

 

cento euro falsa

© Riproduzione riservata 09 Luglio 2015