aggiornato il 23/08/2011 alle 11:28 da

Cavallo al galoppo sulla provinciale semina terrore e svanisce nel nulla

NOCI – foto2c_vv.ff.e_P.M._sulla_noci_barsento_per_cavallo_al_galoppo_scappatoTrovarsi di fronte un cavallo mentre si percorre una provinciale piena di curve dev’essere un’esperienza terrorizzante. Il fatto è accaduto realmente ma l’intelligente animale è riuscito a gabbare tutti svanendo nel nulla senza farsi acchiappare. La macchina delle ricerche si era messa in moto venerdì 19 agosto dopo le numerose segnalazioni giunte alle forze dell’ordine dagli automobilisti che, percorrendo la provinciale che collega Noci a Fasano (attraversando la vasta località Barsento) si erano imbattuti in un cavallo che transitava, anzi galoppava sulla sede stradale. Alle ricerche dell’equino hanno partecipato i Vigili del Fuoco di Putignano, gli agenti della Polizia Municipale di Noci, i Carabinieri e gli Agenti del Comando Forestale di Noci. L’allarme è rientrato dopo faticosi controlli sia sulla strada provinciale che nei tantissimi tratturi adiacenti, effettuati dalle 12.30 alle 14.30 di una giornata di caldo torrido. Il fatto si spiega perché lungo la provinciale hanno sede numerose aziende zootecniche che possiedono cavalli che vivono allo stato brado nei pascoli recintati.

(foto 2c)

 

 

 

foto2c_vv.ff.sulla_noci_barsento_per_cavallo_al_galoppo_scappato._il_C.S._Lovece_Antonio_che_coordina_le_ricerche_

© Riproduzione riservata 23 Agosto 2011