aggiornato il 25/06/2010 alle 6:59 da

Via Suppa, sessantenne investita da una Mercedes

NOCI – Mercoledì mattina, intorno alle ore 9, una donna che attraversava la strada al limite delle strisce pedonali, poste all’incrocio tra via E. Suppa e via Vittorio Veneto, è stata colpita da un’auto che percorreva via Suppa in direzione sud. Il veicolo, una Mercedes SLK200, guidato da una donna di Noci, tale E. I., ha urtato con il proprio specchietto laterale destro l’altra donna facendola cadere in terra. La vittima, una sessantenne nocese, M. P., è stata immediatamente soccorsa dall’unità mobile del 118 che dapprima si dirigeva verso il presidio ospedaliero di Putignano per poi, invece, dirigersi verso il nosocomio di Monopoli. La donna nell’impatto della caduta ha urtato la testa riportando delle escoriazioni, traumi e un ematoma, la prognosi è riservata ma la donna non è in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili urbani per gli accertamenti del caso e le indagini sono ancora al vaglio degli agenti della Polizia Municipale. Nel corso degli ultimi anni sullo stesso tratto di strada si sono verificati altri episodi similari, inoltre il parcheggio disordinato dei veicoli rende difficili le manovre e ostacola la visibilità di chi guida che, tra i mezzi in sosta, non scorge i pedoni.

© Riproduzione riservata 25 Giugno 2010