aggiornato il 12/10/2011 alle 10:27 da

Rubava in una masseria, in manette censurato 21enne

NOCI – CARABINIERI-ARRESTOIeri, in tarda serata, a Noci, i Carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto per furto aggravato Domenico Genchi, barese classe 1990, pregiudicato. I militari erano stati allertati da una segnalazione al 112 circa un possibile furto in atto. Giunti sul luogo segnalato, hanno sorpreso il Genchi nei pressi della masseria dove poco prima era stato consumato il reato. L’uomo è stato bloccato subito dopo aver forzato una finestra della parte posteriore della masseria ed essersi appropriato di vari monili in oro, per un valore complessivo di circa 2000 euro. I militari ora stanno verificando dove Genchi possa aver occultato la refurtiva e se lo stesso si sia avvalso di un complice. Arrestato su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, l’uomo è ora ristretto presso la locale Casa Circondariale.

© Riproduzione riservata 12 Ottobre 2011