aggiornato il 18/03/2013 alle 13:25 da

Nascondevano la droga nel muretto a secco. Arrestati tre giovani

dscn_8747NOCI – Nascondevano la marijuana in un muretto a secco e per questo sono finiti ai “domiciliari”. Si tratta di Angelo Palmirotta e Enes Resylej, quest’ultimo di origini albanesi, entrambi 19enni e un incensurato 25enne, tutti residenti a Noci, arrestati dai Carabinieri della locale Stazione con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I tre sono stati sorpresi in via Foro Boario Nuovo mentre prelevavano un involucro in plastica dalle fessure di un muretto a secco. Bloccati e sottoposti a controllo, gli operanti hanno rinvenuto nell’involucro 384 grammi di marijuana, sottoposti a sequestro.

Tratti in arresto, su disposizioni impartite dalla Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

© Riproduzione riservata 18 Marzo 2013