aggiornato il 31/12/2013 alle 10:16 da

Capodanno, vietati i botti e i fuochi d’artificio. Multe fino a 500 euro

botti capodannoNOCI- Divieto assoluto utilizzo e vendita di fuochi d’artificio anche a Noci. Lo stabilisce, a una manciata di ore dal veglione di San Silvestro, una specifica ordinanza del sindaco Domenico Nisi. Il documento, valido nei giorni del 31 dicembre 2013 e del primo gennaio 2014, vieta su tutto il territorio comunale ai cittadini di portare con sé e far esplodere nei luoghi pubblici o aperti al pubblico qualsiasi tipo di materiale esplodente quali petardi, castagnole e simili.
Salvo che il fatto non costituisca reato, l’inosservanza degli obblighi e dei divieti di cui alla presente ordinanza comporterà, ai sensi dell’art. 7 bis del D. 19s. 18 agosto 2000 n.267, così come integrato dal Decreto Legge 31 marzo 2003 n. 50 convertito con legge 20 maggio 2003 n.116, l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da euro 25,00 a euro 500,00.

© Riproduzione riservata 31 Dicembre 2013