aggiornato il 31/07/2013 alle 11:33 da

Libri d’artista, una mostra

presidi-gruppoNOCI – Libri oggetto, libri tattili, odorosi, metamorfici, territori di ricerca illimitata che raccontano storie, danno forma ai pensieri, materializzano sogni e silenzi, insinuano fremiti, emozioni, bagliori d’infinito. Sarà così che dal 2 al 4 agosto Palazzo della Corte a Noci ospiterà la mostra internazionale “Visioni di… Libri d’artista”, a cura di Maddalena Castegnaro e Enrico Ropese. La mostra si instaura all’interno delle manifestazioni correlate dell’ottava edizione del NociCortinFestival e sancisce la collaborazione tra la sezione locale de I Presidi del Libro e l’associazione NociCinema organizzatrice del mega evento.  Vi saranno libri nomadi per natura che mal sopportano la chiusura e la stanzialità, opere d’arte che generosamente si offrono ad una relazione intima e pluripersonale con il lettore-fruitore che li sa leggere con rispetto e attenzione. Tutto questo rende oggi un libro d’artista un vero prodigio. E accanto alle singole opere appariranno i messaggi scritti degli artisti che invitano ad una sosta silente affinché si possano cogliere, in profondo, genesi e senso del loro atto creativo. Nell’ampia esposizione in mostra saranno visibili le opere libro di vari progetti tematici internazionali curati dal presidio del libro-archivio d’artista Verbamanent di Sannicola (Le) che si propone come spazio di ricerca e di valorizzazione del libro d’artista. Pannelli con note informative, testimonianze, proiezioni video costituiranno elementi utili di approfondimento per i visitatori- lettori. Il vernissage di presentazione si terrà venerdì 2 agosto alle ore 19 presso Palazzo della Corte, mentre la mostra sarà aperta per tutto il week-end dalle 18 alle 21 con ingresso libero.

© Riproduzione riservata 31 Luglio 2013