aggiornato il 17/10/2013 alle 16:01 da

Sansonetti porta la cucina pugliese in tv

Immagine 16NOCI – Il nocese Luca Sansonetti ha partecipato giovedì alla trasmissione televisiva “La prova del cuoco”. Lo chef nocese, assieme a Giorgio Vitonofrio, proprietario de “La mia terra””, ristorante presso cui lavora, ha sfidato i titanici campioni in carica perdendo la battaglia culinaria. L’infingardo televoto ha decretato la vittoria dei sardi, campioni in carica da tre settimane, ma i nostri non gli hanno reso la vittoria facile. Una grande sfida che ha permesso di promuovere la regione Puglia attraverso le immagini proiettate, di alcuni scorci di Monopoli, comune dov’è ubicato il ristorante, e di alcuni piatti tipici. Luca ha dato battaglia preparando dei fazzoletti con rape, cozze e pomodorini, mentre il proprietario ha preparato la ricciola con finocchi in agrodolce. A termine della puntata abbiamo raccolto in commento del nostro chef che ci ha dichiarato: “Ci siamo presentati dalla Clerici con tanta passione e voglia di far bene per far conoscere il nostro territorio. Penso che ci siamo riusciti, in quanto abbiamo ricevuto tanti complimenti da amici e parenti, ma sopratutto, ciò che più ci ha confortato, è stato il riconoscimento dei produttori della prova del cuoco per l’ottimo lavoro svolto. Sia i fazzoletti alle rape con cozze e pomodorini sia il turbante di ricciola al melograno con zucca e finocchietto in agrodolce hanno riscosso un successone per l’addetto ai lavori. Ciò che ci ha deluso di più è stata la poca partecipazione da parte dei pugliesi, ma sopratutto dei baresi. Il nostro impegno tuttavia non si ferma qui, anzi siamo più preparati e forti per affrontare le prossime competizioni”.

© Riproduzione riservata 17 Ottobre 2013