aggiornato il 04/11/2013 alle 12:42 da

Il novello 2013 e le caldarroste di Bacco nelle Gnostre: 9 e 10 novembre appuntamento a Noci

DSCN0187NOCI – La 14^ edizione di “Bacco nelle Gnostre” – che si terra a Noci (Ba) sabato 9 e domenica 10 novembre, si presenta al pubblico degli “enoturisti” con un’ampia offerta proveniente dalla migliori cantine pugliesi. Anche quest’anno si attendono circa centomila visitatori alla più importante sagra del vino novello e delle caldarroste del Sud. “E’ nella filosofia degli organizzatori – raccontano i giovani del Parco letterario Formiche di Puglia, basato nella Murgia dei Trulli, raccontato novanta anni fa dall’intellettuale meridionalista Tommaso Fiore – predisporre  tutto per l’accoglienza nei cortili del centro storico di Noci, le Gnostre, dei viaggiatori che, usando i cinque sensi, hanno la possibilità di apprezzare paesaggi, architetture spontanee, cibo di strada, arte nei palazzi gentilizi del borgo antico e degustazione della produzione vinicola del 2013”. Ampia sarà anche l’offerta musicale, imperniata sui ritmi della pizzica e della taranta. Come pure interessante sarà l’opzione culturale costituita da ben due mostre: nel chiostro delle Clarisse “Cotture”, le ceramiche e le terrecotte dal ‘700 al Novecento pugliese; al palazzo della corte le gigantografie delle più belle masserie di Puglia curate dagli allievi dell’Accademia di belle arti di Bari. Predisposti numerosi punti di arrivo per auto, pullman e camper mediante la formula del “park & ride” con trenta navette che faranno la spola fra la periferia ed il centro della sagra.

© Riproduzione riservata 04 Novembre 2013