aggiornato il 30/05/2014 alle 12:20 da

Liuzzi: Con Raffaele Fitto nuovi scenari per il centrodestra

IMG 5765NOCI – La Puglia di Forza Italia può ripartire dall’eccezionale risultato ottenuto alle Elezioni Europee per fare, col giovane leader Raffaele Fitto, da apripista a nuovi scenari nel centrodestra italiano ed europeo.
Questa nota di gratitudine per l’impegno che i militanti e gli aderenti alla tradizione ed alla storia del partito azzurro hanno profuso per il successo di Forza Italia nella nostra  regione vuole anche fungere da invito a valorizzare e non disperdere patrimoni ideali e di amicizia vecchi e nuovi, ritrovati e consolidati, attuali e futuri. Dalla Puglia può ripartire il difficile percorso di FI nell’interesse di tutta l’area moderata, riformista, liberale e cattolica del centro e della destra italiana. Un “modello” pugliese di ricostruzione dalle macerie e dagli errori; un percorso che viene offerto da Fitto al recupero del dialogo interno al partito e fuori dal perimetro azzurro.
L’Italia, oggi più di ieri, ha bisogno di interlocutori seri, personalità forti e specchiate, dedite alla tutela dei territori. Si riparta dal territorio! Si torni a curare gli interessi dei luoghi, si riprenda a tessere relazioni trasparenti con i portatori di interessi sui territori nell’ottica di valorizzare il bene comune e l’interesse generale. Si mettano, con urgenza, nell’ottica di Forza Italia i giovani e le loro speranze di costruirsi un futuro di lavoro e di integrazione sociale.
Posizioniamoci nella direttrice delle imprese, piccole e medie – nei vari comparti produttivi – per tornare ad essere punto di riferimento per il lavoro, per le professioni, per le aziende, per la ricerca e l’innovazione. Si guardi con rinnovato interesse agli incapienti ed ai pensionati. Si tuteli la salute.
Il  compito di Raffaele Fitto ora è definire l’orizzonte nuovo. La sua strategia sarà l’inclusione delle forze intelligenti e leali per realizzare la nuova politica. Ed essere pronti a nuove battaglie in Puglia come sul territorio nazionale. E cogliere, donne e uomini insieme – giovani, adulti ed anziani – nuove e più significative vittorie.
Grazie ancora! Un particolare ringraziamento agli elettori ed alle elettrici di Noci, Putignano e Castellana, Alberobello, Locorotondo, Martina, Fasano, Cisternino, Monopoli, Polignano, Conversano, Gioia, Santeramo, Turi e Sammichele, Massafra, Mottola e Palagiano con Palagianello, Castellaneta, Ginosa e Laterza. A tutti  lancio un abbraccio riconoscente con la promessa di essere affianco alle legittime aspirazioni di crescita civile.

Piero Liuzzi
Senatore della Repubblica

© Riproduzione riservata 30 Maggio 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento