aggiornato il 14/01/2013 alle 16:02 da

Cambio per restare, conferenza di presentazione

DSCN7475_2NOCI – È stato presentato ieri sera nel chiostro di San Domenico gremito di gente “Cambio per restare”, il nuovo movimento politico che si pone come obiettivo quello di “fungere da stimolo per una definizione di proposte programmatiche coerenti con i principi del bene comune, della legalità e della massima trasparenza”. In una sola parola: cambiamento.

Gli obiettivi e le finalità del nuovo movimento sono stati illustrati nel corso della conferenza da quattro rappresentanti del gruppo: Clementina Gentile Fusillo, Vincenzo De Marco, Checco Curci e Elena Liuzzi. In collegamento web il coordinatore nazionale della campagna “Senza corruzione riparte il futuro”, dott. Leonardo Ferrante, che ha presentato un codice etico ispirato dalla Carta di Pisa,  “strumento di autodisciplina destinato agli enti locali con il dichiarato intento di garantire la trasparenza e la legalità della pubblica amministrazione”.

© Riproduzione riservata 14 Gennaio 2013