aggiornato il 19/11/2013 alle 17:41 da

I senatori Bruno e Liuzzi in Forza Italia

IMG 4804NOCI – Cala il sipario sul Pdl, anche i senatori nocesi Donato Bruno e Piero Liuzzi passano in Forza Italia. “Non si tratta di un ritorno – tiene a precisare il senatore Donato Bruno – il congresso ha sospeso le funzioni del Pdl ed il partito si è così trasformato. Questo significa che tutti coloro i quali facevano parte del Pdl sono passati in Forza Italia, salvo quelli che hanno scelto di aderire al movimento, perché non si tratta ancora di partito, Nuovo Centrodestra”. Uno sbocco naturale per Bruno, che tra le fila di Forza Italia è già stato eletto per ben sei volte nel Collegio 31, tre con il Mattarellum e tre con il Porcellum.
Non ha dubbi sul suo passaggio il Forza Italia neanche il “lealista” Piero Liuzzi che si è fatto promotore di una serie di incontri sul territorio per illustrare la situazione attuale e gli scenari futuri del partito. “Un progetto politico alla luce degli scenari nuovi, delle nuove dinamiche e per riconfermare le vocazioni riformatrice, moderata, liberale, europea di Forza Italia – commenta il senatore – facciamo tesoro dei cambiamenti per riconfermare lealtà, spirito di appartenenza, programmi economici e visioni sociali, privilegiando la tradizione e coltivando un’idea vincente di futuro per l’Italia, per il Sud, per i nostri territori. Confermando amicizia e volontà di condivisione, spero di incontrare tutti e ciascuno negli incontri, nelle assemblee, nei dibattiti che prossimamente promuoveremo per sentirci parte attiva dei processi informativi e decisionali in atto”.

© Riproduzione riservata 19 Novembre 2013