aggiornato il 21/06/2010 alle 14:02 da

Trofeo Sport e Solidarietà a “Quelli della domenica”

NOCI –  E’ la squadra di “Quelli della domenica” la vincitrice dell’edizione 2010 del Torneo Sport e Solidarietà organizzato dalla società di calcetto Noci Azzurri 2006 con Mimino Tartarelli. I giocatori in maglia rossa si sono imposti sulla rappresentativa dei Carabinieri con il risultato di 2-0 nella finale disputata alle ore 22 circa di ieri sera sull’erbetta dello stadio comunale De Luca Resta. Una gara da tempo unico della durata di 30’, così come per le altre partite disputate lungo l’intera serata. Oltre le finaliste, sono scese in campo le rappresentative di Amministrazione Comunale, Croce Rossa, Ristoratori e Tabaccai, tutti accomunati da un unico scopo: unire il gioco del calcio alla solidarietà per una raccolta di fondi volontari da devolvere alle attività dell’Amopuglia. L’incasso sarà devoluto all’associazione nocese dopo il Torneo Don Ciccio Lenti fissato per sabato pomeriggio. Qualche nota polemica per la presenza tra le varie rappresentative di volti noti del calcio locale e giocatori tesserati in società sportive ma, con buona probabilità, senza la loro presenza le squadre non avrebbero raggiunto il numero utile per partecipare; gli stessi calciatori hanno voluto, per questo, sottolineare di aver accolto l’invito per sposare le finalità di beneficenza del torneo e non di certo per innalzare il livello agonistico dei match.

© Riproduzione riservata 21 Giugno 2010