aggiornato il 19/07/2011 alle 6:33 da

Pallamano Noci ingaggia il pivot Martin Doldan

NOCI – pivot-martin_doldan1Il pivot italo-argentino Martin Ariel Doldan passa alla Pallamano Intini Noci per la stagione sportiva 2011/2012. Dopo Viscovich, Costanzo, Tumbarello e Lupo, Doldan è il quinto nuovo acquisto che potenzia il roster del club biancoverde del presidente Stefano Cammisa, che nella prossima annata agonistica, affronterà in Italia il campionato di serie A d’elite e in Europa la Cup Winners’ Cup di pallamano maschile. Nazionale del proprio Paese, il pivot Martin Doldan è giocatore di 191 centimetri di altezza per 93 chili, nato a Buenos Aires il 31 gennaio 1987 e formatosi sportivamente nelle giovanili del River Plate. Doldan è arrivato in Italia a gennaio del 2008: tre campionati a Rubiera nel Gammadue Secchia prima del passaggio al Bologna United, team con il quale nella passata stagione ha disputato la finale scudetto contro il Conversano. Con diverse esperienze nelle selezioni juniores e seniores, Doldan ha passaporto italiano, così come gli altri due italo-argentini attualmente nella rosa della Pallamano Intini Noci Juan Martin Alejo Carrara e Gonzalo Viscovich. Con il passaggio alla Pallamano Intini Noci, Doldan disputerà la terza competizione europea della sua carriera dopo le partecipazioni alla Challenge Cup (Secchia, 2008/2009, 13 reti in 5 gare, eliminazione al terzo turno) e alla Ehf Cup (Secchia, 2009/2010, 16 gol in 4 partite, eliminazione al primo round).

© Riproduzione riservata 19 Luglio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento