aggiornato il 19/09/2011 alle 9:17 da

Coppa Italia, Intini Noci in vetta al girone pugliese

NociNOCI – Noci in testa al girone pugliese della Coppa Italia con il primo risultato  positivo conquistato per 40-19 contro la Pallamano Altamura, squadra di serie A1. Positivo, quindi, l’esordio ufficiale in casa del sette allenato da Francesco Trapani (Fovio in porta, Viscovich, Tumbarello, Carrara, Hojnik e Costanzo da destra a sinistra, Doldan pivot all’inizio). Piazza subito il break il Noci: 2-0 con Tumbarello e il contropiede di Costanzo. E proprio dalle ali (anche Viscovich a referto) e dal terzino siciliano arrivano le migliori cose della Intini: 7-5 dopo dieci minuti. Ancora Tumbarello (due assist e un gol), sempre Viscovich (due reti) e Costanzo (uno in contropiede): 12-7 nel parziale più lungo del primo tempo. Cresce il ritmo di gara del Noci col sottomano di Tumbarello, Pulito e la prima rete in maglia biancoverde del giovane Corcione: 17-9. Costanzo chiude in penetrazione i primi trenta minuti: 18-10. In avvio di ripresa, tante rotazioni per mister Trapani che risparmia diversi giocatori in vista del secondo turno (mercoledì 21 alle ore 18 a Fasano contro il Conversano). Due contropiedi gol e un sette metri di Tumbarello per il vantaggio in doppia cifra (22-11). Poi solo accademia con le reti di Recchia, D’Aprile, Laera e Corcione dalla panca, una squadra composta quasi esclusivamente da nocesi, qualche buona parata di Fovio e Lupo e tanti cambi fino al 40-19 della sirena. Nell’altra partita della prima giornata del girone G, giocata sempre sabato sera alle ore 18 al PalaIntini di Noci, la Junior Fasano batte il Conversano con un parziale di 7-0 nei primi venti minuti e con un +4 che si mantiene costante per tutta la gara fino al 21-25 finale.

© Riproduzione riservata 19 Settembre 2011