aggiornato il 20/09/2011 alle 14:30 da

Pallamano Intini Noci, secondo turno di Coppa a Fasano contro Conversano

NOCI – tautvydas_mikalauskasSecondo turno della prima fase di Coppa Italia per la Pallamano Intini Noci, formazione iscritta al campionato nazionale serie A d’élite di pallamano maschile. Dopo il debutto casalingo vincente per 40-19 contro la Pallamano Altamura, squadra di serie A1, la formazione allenata da Francesco Trapani si prepara alla seconda giornata del girone G. Dopo il raggruppamento giocato al Pala Intini di Noci, l’handball di Puglia si sposta alla Palestra Zizzi di Fasano dove, mercoledì 21 settembre, sono in programma altre due partite: alle ore 18 in campo la Pallamano Noci contro l’Hc Conversano, remake della finale di Coppa Italia della scorsa stagione vinta dal Conversano e “rivincita” anche della Supercoppa persa dalla Intini a inizio settembre, mentre alle ore 20 la Junior Fasano affronterà la Pallamano Altamura. Si riparte da una classifica che vede Noci e Fasano appaiate in vetta (in virtù dei successi de primo turno) e Conversano e Altamura ancora ferme a zero punti per un altro grande pomeriggio all’insegna dello spettacolo della pallamano. Così come già accaduto nella precedente gara con Altamura, non ci sarà Ivan Telepnev. La società del presidente Stefano Cammisa ha deciso, infatti, di rescindere il contratto con il 28enne terzino bielorusso. Sarà sostituito dal 29enne terzino sinistro lituano, 198 cm per 95 kg, Tautvydas Mikalauskas. Cresciuto sportivamente in patria nelle formazioni del Varena e del Granitas Kaunas, con esperienze nei campionati europei di Germania (Halle) e Spagna (Sociedad Gimnástica de Torrelavega e Academia Octavio Vigo), Mikalauskas si allena già con i nuovi compagni in attesa di essere a disposizione per le partite ufficiali. Arbitrerà la coppia Vairo – Balzano.

 Ufficio stampa e pubbliche relazioni Pallamano Intini Noci – Antonio Minoia

© Riproduzione riservata 20 Settembre 2011