aggiornato il 31/10/2011 alle 17:58 da

Carrara e Doldan, Noci si colora d’azzurro

pallamano_intini_noci_carrara_webpallamano_intini_noci_doldan_web

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NOCI – La pallamano nocese si colora d’azzurro perché tra i sedici giocatori convocati da Franco Chionchio, commissario tecnico delle nazionali maschili, ci sono anche Juan Martin Alejo Carrara e Martin Ariel Doldan, centrale e pivot della Pallamano Intini Noci, compagine pugliese iscritta per il secondo anno di fila al campionato nazionale serie A d’elite di pallamano maschile. I due italo-argentini nel roster del club del presidente Stefano Cammisa (Carrara già dalla scorsa stagione, Doldan prelevato quest’anno dal Bologna) sono già a Bressanone, dove la nazionale azzurra ha svolto i primi allenamenti di preparazione in vista dell’esordio assoluto nelle qualificazioni mondiali.

Insomma ci sarà anche la Noci pallamanistica tra gli spettatori interessati della doppia sfida tra Italia e Svizzera in programma a Bressanone mercoledì 2 (ore 18, diretta televisiva Rai Sport 1) ed a Schaffhausen domenica 6 novembre (ore 15,30) e valevole per la prima fase di qualificazione ai campionati mondiali di pallamano maschile di Spagna 2013.

L’Italia, infatti, è inserita nel gruppo 5 con Svizzera, appunto, e Lituania (da affrontare in un doppio confronto il 5 e 7 gennaio prossimi). Solo le prime classificate dei sette gironi della prima fase accederanno ai playoff della seconda fase (9/10 e 16/17 giugno 2012, vi accederanno anche le 11 peggiori classificate dei campionati europei 2012).

Grande felicità, intanto, è stata espressa dallo staff dirigenziale e tecnico della Pallamano Intini Noci che, dopo le convocazioni di Sergio Recchia in under 21 nella passata stagione e di tanti altri ragazzi nelle diverse selezioni giovanili, saluta con soddisfazione le prime due storiche convocazioni di propri tesserati nella nazionale maggiore.

© Riproduzione riservata 31 Ottobre 2011