aggiornato il 11/11/2011 alle 11:44 da

Pallamano, arriva la capolista Bozen

NOCI – pallamano_intini_noci_il_presidente_cammisa_csLa Pallamano Intini Noci domani 12 novembre alle ore 19 presso il Pala Intini Angelo attende la capolista Bozen, per il sesto turno del campionato nazionale serie A d’elite di pallamano maschile. Un appuntamento importante, a pochi giorni dalla sconfitta di misura rimediata contro il Fasano nel derby di recupero giocato mercoledì scorso. La formazione del presidente Stefano Cammisa è concentrata su una gara difficile, contro un avversario che finora ha sbagliato poco o nulla e che arriva in Puglia con l’obiettivo di continuare una striscia positiva da cinque successi su cinque. “Un ostacolo da superare tutti assieme, servirà l’aiuto di tutti in un momento delicatissimo della stagione – ha sottolineato il presidente Cammisa nell’intervento pre partita – recentemente abbiamo rilanciato la campagna ‘Anche il tuo contributo è importante’. Il coinvolgimento dei nostri sostenitori, di tutti coloro che amano l’handball, dei semplici curiosi sarà fondamentale durante questo finale di anno. Non solo dal punto di vista economico, ma anche dal punto di vista degli stimoli e del sostegno. Speriamo, ma siamo già convinti, che la comunità nocese possa rispondere massicciamente e con tanto entusiasmo alla nostra chiamata”.

Nella serata di giovedì, inoltre, il presidente Cammisa assieme ai vertici della società ha voluto incontrare la squadra, tecnici e atleti assieme, in vista delle imminenti sfide di campionato e Cup Winners’ Cup: “Alla squadra ho chiesto il massimo impegno sempre. Negli appuntamenti che ci attendono da sabato al 27 novembre (Bozen in casa, Conversano fuori, Mezzocorona in casa e Targu Jiu in casa), mi piacerebbe vedere quattro vittorie. Il gruppo deve ritrovare compattezza e continuità, elementi utili per imporsi anche contro le grandi squadre”.

© Riproduzione riservata 11 Novembre 2011