aggiornato il 13/01/2012 alle 16:25 da

Pallamanmo. Menendez: “Cominciare a stagione in corso non mi preoccupa”

DSC09343NOCI – Si respira aria nuova in casa della Pallamano Noci con l’arrivo di mister Menendez: sotto le direttive del nuovo responsabile tecnico, la squadra sembra aver trovato nuovi stimoli e concentrazione in vista della ripresa del campionato di elite. Gli addetti ai lavori descrivono Menendez come un professionista duro e severo, lo abbiamo incontrato prima di un allenamento e ci ha accolto con una serenità ed un sorriso contagiosi oltre che un italiano perfetto, nonostante le origini argentine.

Mister, subentrare a metà percorso non è mai semplice, quali obiettivi si è dato col suo arrivo a Noci? Io sono professionista della pallamano da oltre 40 anni e prendere una squadra a stagione in corso non mi preoccupa e non è la prima volta. Inevitabilmente dobbiamo fare qualcosa per potenziare le individualità che non sono emerse del tutto. La performance di questa squadra non è riflesso della qualità dei giocatori che ha. Purtroppo non sono stati molto fortunati finora visti i tanti infortuni: alcuni giocatori, anche se con esperienza, non riescono a tenere i sessanta minuti e bisogna fare affidamento alla panchina che molto spesso è stata troppo corta.

© Riproduzione riservata 13 Gennaio 2012