aggiornato il 09/01/2013 alle 18:02 da

Trofeo Happyfania, due nocesi sul podio

NOCI – Sono le nocesi “Jenny’s friend” capitanata da Clemente Nicolas per il volley e la “Squadra fashion” capitanata da Giusy Vicenti per il calcio le due squadre vincitrici del torneo “Happyfania” organizzato nella notte tra il 5 e il 6 gennaio dall’associazione  Young.Tre le squadre che si sono sfidate nel torneo pallavolistico, in un unico girone all’italiana: oltre alla vincitrice, a contendersi il titolo c’erano la formazione nostrana de “I più bravi”, capitanati da Piergiuseppe Laforgia, e gli  alberobellesi “Scorpions”, capitanati da Vincenzo Quarato. Per loro un premio “consolazione” consistente in una calza piena di cioccolate Dulciar. Alla prima classificata inoltre, un buono presso la  pizzeria Oliver Hardy. Arbitro del torneo il giovanissimo Ivano Guagnano.Quattro invece le squadre impegnate nel torneo di calcio a girone unico, arbitrato da Alessandro Trisolini: oltre alla “Squadra fashion”, si sono sfidate a suon di gol “Le teste malate di Noci”, capitanate da Pergiuseppe Laforgia, la “Pancetta”, capitanata da Nicola Console, e la “Tania Trisolini”, capitanata da Mino Turi. Come per il torneo di volley, anche le quattro squadre del calcetto sono state premiate con calze della befana Dulciar. Un buono presso la pizzeria Oliver Hardy anche per la prima classificata di questo torneo.Tante le persone presenti sugli spalti, che hanno ripagato di gran lunga gli sforsi fatti dagli organizzatori per preparare la manifestazione. “Tantissimi giocatori con tanta energia e tanta voglia di divertirsi; è questo che conta, vedere il sorriso nei volti dei tantissimi giovani che hanno partecipato – sottolineano i ragazzi dell’associazione Young, che poi aggiungono – ringraziamo tutti i presenti, il Comune, le società e tutti coloro i quali hanno creduto in noi. Grazie!”
1posto_calcetto1posto_pallavolo

© Riproduzione riservata 09 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web