aggiornato il 22/07/2013 alle 15:55 da

Pallamano, la fusione è più vicina

ivano luciani e vito pulitoNOCI – E’ quasi fatto l’accordo tra il Noci Handball Team e la Pallamano Noci 2013: la nostra cittadina sarà, con buona probabilità, destinata ad avere una grande società di pallamano per la prossima stagione 2013/2014. Le trattative e le consultazioni avviate tra i dirigenti delle due società nei giorni scorsi sembrano, infatti, aver trovato una linea comune che, tuttavia, non è stata ancora ufficializzata. A dare conferma dell’intesa cercata e del dialogo sempre più comune tra i club, due dei volti chiave della trattativa, il Team Manager del Noci Handball Team Ivano Matteo Luciani e la bandiera della Pallamano Noci Vito Pulito, preziosi alleati della mente Gabriele Ginevra. E’ proprio Luciani a darci le ultime novità in merito alla trattativa.

Luciani, quale futuro per la pallamano a Noci?

“Innanzitutto ci stiamo adoperando proprio per dare un futuro a questa storica disciplina che rappresenta, ormai, l’identità sportiva del nostro paese. Il periodo non è semplice per nessuno: tante società stanno facendo un passo indietro perché la passione e l’impegno a volte non sono sufficienti per far fronte alle problematiche legate alla partecipazione ad un campionato. Siamo partiti col il presupposto di fare tesoro della nostra esperienza in questi anni, abbinandola al patrimonio di una società importante come quella rappresentata da Vito Pulito. Investire sul settore giovanile, dare spazio ai nostri talenti, continuare una tradizione sportiva che ci vede da anni protagonisti sono i nostri obiettivi principali”.

Com’è nata l’intesa con la Pallamano Noci e quanto bisognerà attendere per l’ufficialità della fusione?

“Questi sono giorni cruciali: possiamo dire che un accordo di massima c’è ma stiamo lavorando per definire ruoli e cariche societarie, individuare lo staff tecnico, cercare le soluzioni migliori per valorizzare tutti i giocatori che hanno mostrato l’interesse verso il nostro progetto. Sono convinto che di qui a poche settimane saremo in grado di svelare tutti i dettagli e cominciare con il giusto spirito la nuova stagione”.

© Riproduzione riservata 22 Luglio 2013