aggiornato il 19/09/2013 alle 7:22 da

Montedoro, a Copenaghen è festa nocese

Montedoro a CopenaghenNOCI – E’ stato un week end dal sapore agrodolce quello vissuto dalla Montedoro Noci.  Molto esaltante sotto il profilo internazionale, un po’ meno su quello regionale del Corripuglia. Ma, andando per ordine, e cominciando dalla bella trasferta in terra danese, è giusto sottolineare la bella prova di cinque atleti nocesi presenti alla storica mezza maratona di Copenaghen, tutti con buone prestazioni nel conteggio finale del cronometro. Si tratta di Giovanni Bruno, Giuseppe Martucci, Piero Passaro, Luciano Fusillo e Valentino Laforgia che hanno portato il nome di Noci nella rassegna che ogni anno fa registrare migliaia di presenze da tutto il mondo. In tal senso, va ulteriormente sottolineata la costante presenza degli atleti nocesi iscritti alla Montedoro in gare nazionali ed internazionali, elemento che non può che portare orgoglio all’intera comunità, che deve essere maggiormente sostenuto a livello comunale e che rappresenta anche un’interessante vetrina per gli sponsor del nostro territorio che in futuro vorranno sostenere le attività di divulgazione della cultura del podismo portate avanti dalla Montedoro.
A livello regionale, invece, domenica la squadra ha offerto una prova poco brillante a Casamassima con il solo Rocco Caliandro giunto secondo nella MM45 e con un sesto posto di società che non soddisfa le ambizioni di podio della squadra al termine della stagione.
Per tale ragione la Montedoro è chiamata ad un pronto riscatto alla ripresa del Corripuglia domenica 29 settembre con la prova che si svolgerà a Trani.

© Riproduzione riservata 19 Settembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento