aggiornato il 23/05/2014 alle 6:56 da

Hikaru Utada, polignanesi delusi

IMG-20140523-WA0000POLIGNANO – Aggiornamento ore 13.35: Delusione dei polignanedi che si sono sentiti snobbati dagli sposi nonostante fossero ospiti della stupenda e millenaria cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta. Mormorii di disapprovazione uditi distintamente quando all’arrivo della sposa in un Mercedes dai vetri oscurati i body guard hanno fatto scudo a Hikaru Utada con degli ombrellini. Tutti attendevano almeno un saluto dalla sposa che invece è scomparsa sotto gli ombrellini.

08.55: Tutto tace sul fronte del matrimonio vip tra la bella pop star ed il barman di origini polignanesi. Oggi è la data fissata per le nozze ma in piazza Vittorio Emanuele, di fronte all’ex cattedrale Santa Maria Assunta non c’è nulla che lasci immaginare che alle 11:00 ci saranno realmente le nozze dell’anno. Tanto che iniziamo a pensare che sia stato tutto un depistaggio per i giornalisti e che queste nozze, se mai avverranno, chissà dove saranno celebrate. La favola d’amore dei nostri giorni, dove Cenerentola la fa lui e lei è il principe azzurro. Lei è Hikaru Utada, 31 anni, giapponese di Tokyo, in passato spesso negli USA al punto che è stata definita “diva in campus” per aver frequentato la Columbia University. Lui è Francesco Calianno, 23 anni, barista da Pezze di Greco, frazione di Fasano, ma polignanesissimo di famiglia essendo la madre una Amodio. I due si dovrebbero sposare oggi a Polignano a Mare. I media giapponesi con questa storia ci sono andati – è il caso di dirlo – a nozze e che il padre di lei ha preso in mano l’organizzazione di tutto l’evento, probabilmente subodorando il forte appeal mediatico dell’evento. Utada, che negli ultimi anni è stata volontariamente poco attiva, con il suo ultimo album di studio che risale al 2008.

© Riproduzione riservata 23 Maggio 2014