aggiornato il 17/07/2015 alle 14:20 da

Spunta una nuova antenna e scoppia il putiferio

antennaPOLIGNANO – Compare un’antenna in via AG Magnesi e scatta la rivolta in paese. Decine di telefonate in redazione e segnalazioni al nostro sito, architetti ed ingegneri che promettono di fondare comitati, proteste da parte degli stessi consiglieri comunali di maggioranza oltre che d’opposizione. Un putiferio vero e proprio. Ma non c’era un regolamento comunale che vietava l’installazione delle antenne su suolo privato? Soprattutto la sinistra polignanese come spiega che quando l’amministrazione di centrodestra ne stava autorizzando una in periferia ha fatto una mezza rivolta in paese mentre ora tutti fanno finta di niente? Un doppiopesismo che non piacerà certamente ai cittadini.

© Riproduzione riservata 17 Luglio 2015