aggiornato il 13/02/2016 alle 18:14 da

CorsAmare in mille alla partenza. Parcheggiare sara un’impresa

VII CorsAmare i podisti pugliesi domani in corsa a   Polignano f archivioPOLIGNANO – Nella giornata di San Valentino, domani mattina si svolgerà la competizione podistica più attesa dai corridori pugliesi e non. Stiamo parlando della 7° edizione della“CorsAmare”, gara di 9,5 km a carattere regionale organizzata tra le vie del nostro paese dall’Atletica Polignano con il patrocinio del Comune di Polignano a Mare e la collaborazione del Comitato “Befana Marinara/ Pescarello Scherzarello”. Alla manifestazione sportiva si prevede di superare lo standard delle 500 presenze registrate negli anni passati, dato che questa volta unica gara concomitante è il cross del Salento. Infatti il percorso della gara polignanese ha sempre attirato da sé l’interesse dei corridori sia dal punto di vista tecnico (alternanza di asfalto, sterrato e su chianche) che paesaggistico dato che in alcuni tratti si costeggia il mare. Tra l’altro quest’anno la CorsAmare è la prima delle tredici tappe che costituiscono il nuovo circuito provinciale Trofeo Terra di Bari. Il raduno è previsto per le ore 8:00 in piazza Moro e la partenza sarà data alle 9:30. All’arrivo, inoltre, alle donne saranno consegnati dei fiori. In premiazione le prime 5 società maschili e femminili; i primi 5 delle cat. maschili da SM a SM60 e i primi 3 delle restanti categorie maschili e di tutte le femminili; i primi 3 Assoluti uomini (All/Jun/Pro/Sen cat. unica) e le prime 3 donne; i primi 3 donatori di sangue (previa presentazione del tesserino di donatore); il 1° classificato e la 1° classificata che verranno esclusi dalle premiazioni di categoria. Al termine della cerimonia di premiazione ci sarà l’estrazione della lotteria CorsAmare con ricchi premi. Fervono dunque i preparativi in casa dell’Atletica Polignano, che intanto domenica scorsa ha fatto la sua bella figura al 3° Cross di Trani con Michele Loizzi che, tra oltre 300 atleti, si è piazzato al 2° posto della sua categoria. In gara anche Barone Nicola, Buzzotta Giovanni e Petruzzelli Cristina.

© Riproduzione riservata 13 Febbraio 2016