aggiornato il 16/04/2016 alle 8:27 da

Libri di testo gratuiti

LOMELOPOLIGNANO – Più soldi a disposizione di ciascun utente per quel che riguarda i libri di testo. Si è conclusa, da parte dell’Ufficio Pubblica istruzione, la consegna dei buoni libro per consentire la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo agli alunni che frequentano le Scuole secondarie di primo grado e secondo grado (fino al compimento dell’obbligo scolastico).
Rispetto allo scorso anno, l’importo assegnato al Comune di Polignano a Mare dalla Regione Puglia, nel piano di riparto dei fondi ministeriali, è risultato inferiore poiché sono stati accreditati € 34.509,50. 
I buoni libro sono stati assegnati a 282 beneficiari, di cui 159 frequentanti la Scuola secondaria di 1° grado e 123 della Scuola secondaria di 2° grado. Gli importi per gli utenti sono stati però maggiori rispetto all’anno scolastico precedente, variabili tra 100 e 150 euro, in relazione alla classe frequentata e alla fascia Isee di appartenenza.
“E’ una dimostrazione di quanto crediamo e agiamo a sostegno del sistema dell’istruzione e della formazione – spiega Mimmo Lomelo, vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione – fondamentale per la crescita di un paese civile. I buoni libro costituiscono per le famiglie un aiuto, per quanto limitato, a sostegno delle spese che affrontano quotidianamente per mandare i propri figli a scuola, in un periodo sicuramente non facile.

© Riproduzione riservata 16 Aprile 2016