aggiornato il 09/03/2012 alle 11:12 da

Albergatori, 8 domande ai candidati sindaco

POLIGNANO – AlbergatoriQuesta sintesi di punti, fornitaci da Roberto Frugis, presidente dell’associazione Albergatori e B&B, vuol essere per lo più un inizio di dialogo che vuol inviare un messaggio alla futura amministrazione, di qualsiasi colore la bandiera sia, a condividere l’obiettivo di un turismo migliore non solo nelle parole ma nei fatti. 

Sottoponiamo al Candidato quelle che sono a nostro avviso le istanze, le maggiori tematiche e problematiche riscontrate da Noi operatori del Settore turistico-ricettivo

Domande:

1)     Polignano è morfologicamente legata alla roccia. Tuttavia molto si potrebbe/dovrebbe investire per rendere fruibile e balneabile il nostro litorale. Dopo il trasferimento del Demanio ai Comuni: cosa si interde proporre (ed in che tempi) per potenziare gli “accessi al mare” di Polignano?

2)     È comune obiettivo delle Istituzioni così come dell’Associazione quello di potenziare i servizi per i turisti. L’ Ufficio Turistico e la sua massima efficienza rappresentano – a nostro avviso – una delle imprescindibili priorità. Pur comprendendo il tardo insediamento della futura Amministrazione sarà necessario rendere immediatamente operativo lo Sportello in un’ottica di continuità  e maggiore organizzazione e visibilità. È emersa l’esigenza dell’apertura dello sportello nei mesi, da aprile ad ottobre, almeno nella fascia quotidiana dalle ore 09.00 alle ore 22.00 sette giorni su sette e nei restanti mesi durante i fine settimana, con le stesse fasce orarie, con personale qualificato bilingue. Come intende ilcandidato Sindaco attendere a tali esigenze?

3)     La nostra esperienza, a contatto diretto con il turista e più in generale con la collettività, ha messo in evidenza la necessità di un sistema di trasporto pubblico volto sia a rendere più fruibili gli attuali parcheggi periferici,individuandone anche di nuovi,  che tutte le zone del paese a partire dai pochi attuali lidi esistenti.

Risulta inoltre evidente quanto importante sia potenziare la rete di collegamenti (regionali o provinciali) con le realtà turistiche viciniore (Castellana Grotte ed Alberobello) avendo almeno la possibilità di una corsa al giorno.

Come intende il candidato Sindaco attendere a tali esigenze?

4)     Considerando i nostri ospiti il più grande patrimonio da salvaguardare per un turismo di prospettiva si ritiene che l’impegno comune debba essere rivolto alla maggiore soddisfazioni degli stessi.

Per questaragione sono più i punti che gradiremmo mettere all’attenzione del candidato Sindaco

·       Lavori nei mesi estivi. Più volte i nostri ospiti hanno lamentato fastidiosi rumori dovuti a lavori edili, con l’inizio delle attività di cantiere  già a partire dalle prime ore del mattino.

Si ritiene che quantomeno nel centro storico e nelle altre zone di elevata concentrazione ricettiva, con apposita presa di posizione dell’Amministrazione, le autorizzazioni possano essere sospese e posticipati al 1° ottobre.

·       Pulizia della scogliera.   Il belvedere della Lama Monachile e più in generale la scogliera di Polignano, al pari  del centro storico e dell’intera cittadina, sono il principale biglietto da visita che sempre più ci rappresenta. Se è vero che la pulizia del centro storico e del paese va migliorata è anche vero che quella della scogliera va del tutto organizzata. Va fatto si che questo nostro patrimonio sia curato allo stesso modo se non più di ogni strada e ambientepubblico.

·       Arredo Urbano. Un piano mirato all’abbellimento degli accessi al paese  e delle aree di maggiore impatto turistico.

Come intende il candidato Sindaco attendere a taliesigenze?

5)     Nell’ottica della soddisfazione del turista e dell’incremento del numero di presenze risulta essere fondamentale sia l’attrattiva offerta (ad es. eventi e manifestazioni) in estate così come nei periodi di minore affluenza perseguendo obiettivi di destagionalizzazione, sia l’implementazione dei servizi (ad es. bagni pubblici, spazi attrezzati per le famiglie).

Come intende il candidato Sindaco attendere a taliesigenze?

© Riproduzione riservata 09 Marzo 2012