aggiornato il 15/06/2012 alle 14:07 da

San Vito, cominciati i festeggiamenti [video]

San_VitoPOLIGNANO A MARE – Sono entrati nel vivo i festeggiamenti in onore di San Vito. L’arrivo del Santo protettore di Polignano è avvenuto come di consueto a Cala Paguro dopo la processione per mare, accolto da una moltitudine di gente e dai fuochi d’artificio. Ma non sono mancate le novità, a partire dalla presenza dell’Abate di Noci don Donato Ogliari sullo zatterone, insieme ai due parroci della Matrice, al sacerdote di Noicattaro don Giovanni Caporusso, al sindaco Vitto e al presidente della Comitato Festa Patria Pedote. A circondare San Vito appena giunto a Polignano, sei “gambere” d’argento appositamente restaurati per le celebrazioni di questi giorni. Dopo lo sbarco la processione è proseguita per il Gelso, attraversando le principali vie cittadine.Sono circa le 22:00 quando in un mix tra fede e folclore, San Vito, tra fiori variopinti e migliaia di fedeli raccolti con devozione, ascende lentamente l’altare, alla cui sommità lo accolgono due angioletti. Resterà lì a vegliare sulla città sino a domani sera, quando al termine della messa sarà sceso e si svolgerà la processione di chiusura.

© Riproduzione riservata 15 Giugno 2012