aggiornato il 13/07/2012 alle 8:14 da

Nasce la tomba multimediale

POLIGNANO – foto2Una tomba multimediale. E’ questa l’idea che ha avuto Giuseppe Leogrande, esperto d’ informatica, che ha ideato una lapide high tech. Giuseppe è il genero dello sfortunato Francesco Schena, che a novembre dello scorso anno rimase vittima di un tragico incidente all’interno della nostra stazione ferroviaria. In memoria del suocero, Giuseppe ha ideato questa lapide con cornice digitale sulla quale scorrono senza soluzione di continuità una serie di foto che ripercorre le tappe principali della vita del “caro estinto”. La trovata ha subito riscosso un forte interesse da parte di tutti i visitatori del cimitero che occasionalmente si sono trovati a passare dinanzi alla tomba. La notizia si è diffusa ed a quanto pare una società straniera, con sede a Londra, ha chiesto a Leogrande di acquisire il brevetto dell’idea. La cornice digitale ha la possibilità di essere aggiornata praticamente all’infinito con foto e messaggi da inviare al de cuius adoperando il bluetooth.

© Riproduzione riservata 13 Luglio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web