aggiornato il 06/02/2013 alle 17:05 da

Le carote di Polignano e di Tiggiano su Geo & Geo

CarotePOLIGNANO – Le carote colorate di Polignano (BA) e di Tiggiano (LE), nonostante siano coltivate su piccole superfici, stanno riscuotendo un interessecrescente da parte dei consumatori grazie ai loro colori variegati, al loro gusto fresco e croccantezza e, soprattutto, alle loro caratteristiche nutrizionali. Infatti le carote di queste vecchie varietà locali sono ricche di sostanze antiossidanti, utili per la salute umana in quanto contrastano l’invecchiamento delle cellule e le malattie ad esso associate.Il crescente interesse verso questi prodotti ha portato all’inserimento della carota di Polignano nei presidi Slow Food e di quella di Tiggiano nei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Puglia. Il servizio contiene notizie sul ciclo di coltivazione e le principali caratteristiche nutrizionali delle carote, nonché il racconto della tradizione che lega la carota di Tiggiano a sant’Ippazio, in onore del quale, ogni anno, si svolge la sagra della “pestanaca”.

© Riproduzione riservata 06 Febbraio 2013