aggiornato il 21/05/2013 alle 14:57 da

I Verdi puliscono Pozzovivo

POLIGNANO – Circa 100 buste piene di scarpe da spiaggia, bottiglie ed altri oggetti in plastica, compresi diversi bidoni e delle grosse boe per ancoraggio.
Domenica mattina i Verdi, capeggiati dal presidente regionale Mimmo Lomelo, dall’assessore all’ambiente del comune di Polignano, Daniele Simone, e dal segretario politico locale, Flavio Oliva, hanno ripulito la caletta di Pozzo Vivo, uno dei più bei posti della scogliera polignanese che mai, prima d’oggi, aveva goduto di tali attenzioni.
I Verdi hanno portato via un centinaio di buste piene di relitti gettati sulla spiaggia dalle mareggiate e riempiendo il cassone di un camion.
Ciò nonostante ancora molto rimane da fare per la nostra costa ed i Verdi si sono imopegnati, prima di giugno, a ripetere l’esperimento in un altro punto della nostra scogliera. Resta il rammarico per le risorse sprecate dalle passate amministrazioni comunali ed anche da quella attuale, per promuovere giornate di pulizia della costa laddove tranquillamente arrivano gli operatori ecologici. Invece a Pozzovivo, adoperando un’antica servitù di passaggio, i Verdi sono intervenuti dove mai nessuno era arrivatio a pulire, cariv andosi il matefriale recuperato sulle spalle e portandolo sin sulla strada camionabile.

pulizia_pozzovivo_2pulizia_pozzovivo1pulizia_pozzovivo_1pulizia_pozzovivo_3pulizia_pozzovivo_4pulizia_pozzovivo_5pulizia_pozzovivo_6

© Riproduzione riservata 21 Maggio 2013