aggiornato il 23/05/2013 alle 8:08 da

Martucci, Polignano parte civile

IMG_6626POLIGNANO – Con delibera di G.C. n. 114 del 17/05/2013 è stato nominato un difensore che assisterà il Comune di Polignano a Mare, quale parte offesa, per la migliore tutela degli interessi relativi alle ipotesi dei reati ambientali e di truffa aggravata sinora formulati nel procedimento penale irelativo alla Discarica Martucci. La costituzione di parte offesa dal reato è motivata dall’ esigenza di tutelare beni costituzionalmente garantiti quali la salute e l’ ambiente. Essa è altresì indispensabile per permettere all’ Amministrazione Comunale di essere costantemente aggiornata circo lo stato del procedimento penale in corso e per interloquire con la Pubblica Accusa anche al fine di sollecitare eventuali ulteriori adempimenti investigativi dando, così, concreto impulso all’ azione penale.Per dimostrare la sensibilità al tema dell’ ambiente e della salute pubblica, l’ Assessore all’ Ambiente – Igiene – Sanità, Daniele Simone, sta lavorando per inserire nel bilancio di previsione 2013 dei fondi da destinare alla verifica della salubrità delle acque e dei terreni comunali di Polignano a Mare. Inoltre, si informa la cittadinanza che venerdì 24 maggio p.v. il Comune di Polignano a Mare, rappresentato dall’ Assessore Simone, parteciperà alla fiaccolata contro l’ inquinamento che si svolgerà a Mola di Bari (partenza ore 20.00 dal Palazzo Municipale).

© Riproduzione riservata 23 Maggio 2013