aggiornato il 22/08/2013 alle 7:54 da

Il fallimento del Park & Ride polignanese

2342POLIGNANO – Riceviamo e pubblichiamo dai consiglieri di centrodestra. “La sublimazione del fallimento di una amministrazione e dei suoi proclami: la vicenda del parcheggio nella immediate vicinanze del campo sportivo, nel Piazzale Marco Polo. Un parcheggio che, con il servizio navetta, è stato vantato in lungo ed in largo dal Sindaco e dal consigliere delegato alla mobilità, Franco Mancini, ma che per mesi, fin dalla istituzione del servizio, è rimasto sempre inesorabilmente vuoto. Mai utilizzato! Ed ecco che la cooperativa assegnataria del servizio, nel bel mezzo del mese di agosto, saluta tutti e toglie il disturbo. Ciao. Ce ne andiamo. Statevi bene. Qui non c’è bisogno di noi. Ancora complimenti vivissimi all’amministrazione per il pessimo servizio reso e per le bugie raccontate ai cittadini. Bene farebbe, il consigliere Franco Mancini, incapace di mantenere le promesse su limitazione del traffico, chiusura del centro e del ponte Lama Monachile e servizio navetta, a dimettersi per palese incapacità. Spiace solo che (ben oltre l’ironia che ancora una volta ci viene offerta con la foto che alleghiamo) a piangere siano i lavoratori che sono stati illusi da questa amministrazione e che hanno prestato la loro attività alla cooperativa. Ed adesso l’amministrazione almeno di preoccupi di capire, contrattualmente, chi è stato l’inadempiente: essa stessa o la cooperativa? Eugenio Scagliusi, Dino Lamanna, Angelo Bovino e Matteo Colella.

© Riproduzione riservata 22 Agosto 2013