aggiornato il 23/01/2014 alle 8:26 da

Open School

Sarnelli-De DonatoPOLIGNANO – Riceviamo e pubblichiamo:

Iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2014/2015. Circolare n.28 del 10-1-2014.
Il MIUR, con Circolare n.28   del 10-1-2014, disciplina le iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2014/2015.
Il termine di scadenza per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, alle prime classi delle scuole del primo ciclo, alle prime classi del secondo ciclo, ivi comprese quelle relative ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali, è fissato al 28 febbraio 2014.
 Le domande possono essere presentate dal giorno 3 febbraio 2014, tenendo presente  che le famiglie possono già avviare la fase della registrazione al portale delle iscrizioni on line dal 27 gennaio .  
L’I.C. “Sarnelli De Donato Rodari”, tramite il Dirigente scolastico,prof. Lino De Donato, ha già organizzato degli incontri informativi con le famiglie degli alunni, che dovranno iscriversi alla Scuola Primaria e/o alla Scuola Secondaria di 1° grado.
L’Ufficio di Segreteria e la F.S. prof.ssa Rotolo Marcella saranno a disposizione delle famiglie, quale supporto per l’inoltro delle domande on line, il martedì, il giovedì e il venerdì, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, presso il plesso “Sarnelli De Donato”.
   Si comunicano le date delle visite alle scuole dell’Infanzia  Collodi e Pascali e alla Scuola Primaria “Rodari”, che i genitori dei bambini in età scolare potranno effettuare( Infanzia: i bimbi che compiono il terzo anno di età entro il 31/12/2014 e,comunque, entro e non oltre il 30 aprile 2015; Primaria: : i bimbi che compiono il sesto anno di età entro il 31/12/2014 e,comunque, entro e non oltre il 30 aprile 2015;) :

Open SCHOOL dell’ I.C. SARNELLI DE DONATO RODARI:

SCUOLE  DELL’INFANZIA :
1)    plesso  PASCALI (ingresso Via Papa Giulio III- di fronte al Discount MD) sarà aperto:
domenica 26 gennaio 2014  dalle 10,00 alle 12,00
domenica   2 febbraio 2014, dalle 10,00 alle 12,00
2)     plessola COLLODI (Via Rodolovich)
domenica 26 gennaio 2014 , (mostra) dalle 10,00 alle 12,00
domenica   2 febbraio 2014 , dalle 10,00 alle 12,00
Il tutto si svolgerà senza la presenza dei bambini.
Alla visita, inoltre, sarà destinata-  per entrambi i plessi- la settimana dal 27 al 31 gennaio ,dalle 11,00 alle 12,00.

SCUOLA PRIMARIA  “RODARI”:

            Settimana dal 02 febbraio al 07 febbraio 2014:
Orari: – domenica 2 febbraio dalle ore 10.30 alle ore 12.30
          – dal lunedì al giovedì dalle ore  11.30  alle ore  12.30
          – venerdì   7 febbraio  dalle ore  11.00     alle ore 12.00.

Per quanto riguarda l’iscrizione alle prime classi della Scuola Secondaria “Sarnelli De Donato”, i genitori potranno rivolgersi direttamente al Dirigente scolastico, prof. Nicola De Donato, dal lunedì al venerdì(escluso il mercoledì, giorno di ricevimento presso il plesso “Rodari”) dalle ore 10.00 alle ore 12.00; il pomeriggio, previo appuntamento, telefonando al 328/2855262.

All’Istituto Comprensivo “ Sarnelli – De Donato – Rodari” di Polignano ,attivo uno Sportello Pedagogico sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Dal 20 novembre 2013, è attivo ,presso il plesso di Scuola Primaria “Rodari” di via Vivarini(martedì ore 10.00-12.00) e presso il plesso di Scuola Secondaria di 1° grado “Sarnelli De Donato”,(giovedì ore 10.00-12.00) dell’I.C. “Sarnelli De Donato Rodari”,lo Sportello Pedagogico sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Lo Sportello , gestito da una pedagogista dell’A.I.D.-Sezione di Bari, la dott.ssa Stefania Giannoccaro, nasce con l’obiettivo di sensibilizzare e supportare il mondo scolastico e non, in relazione alle problematiche connesse ai “Disturbo Specifici dell’Apprendimento (DSA)”.
 Il progetto riveste particolare importanza, atteso che la difficoltà di apprendimento, di cui soffrono un numero considerevole di bambini, è spesso colpevolizzata, non analizzata o affrontata in modo errato, suscitando nel bambino un inevitabile senso di frustrazione ed umiliazione.
Il neonato Sportello Pedagogico sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento (progetto approvato dal Consiglio d’Istituto della scuola), rivolto a genitori ed insegnanti, ha il compito
–    di offrire, attraverso colloqui privati, consulenza pedagogica con identificazione del problema;
–    di gestire e curare i rapporti scuola-famiglia in itinere;
–    di elaborare, dove necessario, un piano didattico personalizzato;
–    di gestire gli strumenti compensativi e dispensativi nello studio in classe
–     e di supervisionare gli operatori dell’area educativo – didattica, al fine di accogliere le forme di disagio nello studio ed intervenire; acquisire un efficace metodo di studio,che consenta la pianificazione e l’organizzazione del lavoro a casa e in classe e realizzare percorsi di prevenzione ed informazione, relativi alle problematiche dei DSA e alle relative possibilità di intervento.
«Con il presente progetto», – ha dichiarato il Dirigente Scolastico, prof. Nicola De Donato -«si e’ voluto istituire uno spazio pedagogico, per una presa in carico integrata e complessiva delle problematiche relative ai disturbi specifici dell’apprendimento.
 Per perseguire tali finalità si è scelto di costituire un servizio di prevenzione, nel quale affrontare in modo dettagliato e approfondito le difficoltà del singolo bambino.
Tale sportello, inoltre, consente di individuare strategie di intervento educative, laddove il bambino non necessiti di invio ai servizi, ma di metodologie alternative».
   Il servizio è aperto anche ai genitori e ai docenti degli Istituti scolastici locali e dei paesi limitrofi. Per chiarimenti e/o per prenotare un incontro, chiamare direttamente la psicologa al n. 320/0480582 o la referente DSA interna, ins. Angela Teofilo,al n. 392/6260639.

© Riproduzione riservata 23 Gennaio 2014