aggiornato il 28/01/2014 alle 18:17 da

Presentata la delegazione di Polignano: ‘Obiettivo fare rete’

confcommercio polignano 1POLIGNANO – Aggiornamento del 30/01: E’ stata  presentata questa mattina, giovedì 30 gennaio, presso la sala riunioni del Comando di Polizia Municipale del Comune di Polignano, la delegazione Confcommercio di Polignano a Mare. L’avvio delle attività della sezione cittadina dell’organizzazione più rappresentativa a livello locale delle imprese del commercio, turismo e servizi è stato dato alla presenza del presidente di Confcommercio Bari-Bat e presidente della CCIAA Bari, Alessandro Ambrosi, del sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto e dell’assessore comunale alle Attività Produttive Paolo L’Abbate, del direttore di Confcommercio Bari-Bat Leo Carriera e del consigliere di Giunta Vito Abrusci, del delegato di Confcommercio Polignano Leonardo Lattarulo.
E’ stato il sindaco Vitto a portare i saluti istituzionali, sottolineando “l’importanza della presenza di un’associazione dei commercianti, l’importanza della sinergia tra le categorie per lo sviluppo di Polignano” e annunciando anche l’istituzione di una consulta cittadina delle categorie. Il primo cittadino ha anche ringraziato tutte le altre associazioni di categoria presenti.
Anche il presidente Ambrosi ha puntato l’attenzione sulla cooperazione e collaborazione: “La Confcommercio, su Polignano, così come in altre realtà, ha l’obbligo morale e sostanziale di organizzare il territorio e di far valere le peculiarità del territorio stesso e della categoria che rappresenta ai diversi livelli di governance. Per fare questo non si può prescindere dal concetto di rete e sinergia”.
Il direttore di Confcommercio Carriera, inoltre, ha sottolineato i meriti della costituzione di una delegazione anche a Polignano perché “viviamo un momento in cui non è facile fare associazionismo, per la sfiducia di imprenditori e cittadini. Ma, proprio oggi, è tempo di dare un senso nuovo al tesseramento che, non può limitarsi al senso di appartenenza ma deve sostanziarsi nell’impegno trasversale e totale”.
A chiudere è stato lo stesso Lattarulo a ringraziare i presenti per essere intervenuti e a ricordare che la sezione locale della Confcommercio “nasce grazie all’impulso di tanti giovani, ma sull’esperienza già solida di un’associazione culturale che ha ben lavorato per la crescita del paese”.

Dal mese di febbraio, la Confcommercio, ovvero l’organizzazione più rappresentativa a livello locale delle imprese del commercio, turismo e servizi, sarà anche a Polignano a Mare. Si insedierà giovedì 30 gennaio alle ore 12, infatti, la delegazione di uno dei comuni a maggiore vocazione turistica e commerciale dell’intera provincia di Bari. Appuntamento presso la sala riunioni del Comando di Polizia Municipale del Comune di Polignano. Parteciperanno il presidente di Confcommercio Bari-Bat e presidente della CCIAA Bari, Alessandro Ambrosi, il sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto e i rappresentanti dell’amministrazione comunale, il vice presidente di Confcommercio Bari-Bat, Vito d’Ingeo, il direttore di Confcommercio Bari-Bat Leo Carriera e il consigliere di Giunta Vito Abrusci. A fare gli onori di casa il delegato di Confcommercio Polignano Leonardo Lattarulo.
Con l’aggiunta di Polignano, Confcommercio sarà presente in 32 dei 51 comuni delle province di Bari e Bat, ovvero in oltre il 62% del territorio per un dato destinato a crescere in considerazione del trend positivo riscontrato.
“Dopo qualche anno il commercio polignanese finalmente potrà far leva su un soggetto di rappresentanza e tutela – ha commentato lo stesso Lattarulo – Nel recente passato si è sofferto per l’assenza di un organo con tali scopi. Siamo un gruppo di imprenditori molto motivati che ha deciso di investire impegno e risorse per il bene di tutto il settore. Abbiamo già allestito una sede in via Spadolini, già dai primi di febbraio saremo pronti a partire con l’attività che riguarderà da subito il tesseramento e la costituzione degli organi della locale sezione”.

© Riproduzione riservata 28 Gennaio 2014