aggiornato il 23/07/2014 alle 7:24 da

Fugge sul motore rubato

POLIGNANO – I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno denunciato in stato di libertà un 20enne di Polignano a Mare ritenuto responsabile di ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Nel corso di un servizio perlustrativo i militari hanno notato il giovane a bordo di un “Liberty” privo di targa che alla vista dei militari cercava di defilarsi. Nonostante l’alt intimatogli il giovane si dava a precipitosa fuga venendo inseguito e bloccato dopo qualche chilometro. Il controllo su mezzo ha consentito di appurare che lo stesso era oggetto di un furto avvenuto a Polignano a Mare lo scorso 20 luglio mentre la successiva perquisizione ha consentito di trovare nella disponibilità del 20enne un cacciavite che è stato sottoposto a sequestro. Il mezzo è stato restituito all’avente diritto.

 

carabinieri-polignano

© Riproduzione riservata 23 Luglio 2014