aggiornato il 05/09/2014 alle 16:04 da

Auto nel sottopasso allagato

20140904 193811POLIGNANO – Il nubifragio che ieri sera ha investito Polignano, come al solito ha inondato il sottopasso ferroviario di via Castellana. Appena le pompe sommerse sono entrate in funzione, però, l’acqua è stata risucchiata ed il passaggio è ritornato velocemente agibile. Tuttavia non abbiamo potuto fare a meno di notare, mentre filmavamo gli effetti dell’allagamento, che molti automobilisti nonostante l’area fosse transennata, hanno violato i divieti attraversando nonostante l’acqua non fosse tutta defluita. Evidentemente non a tutti è chiaro il concetto che il transennamento non è fatto solo per impedire il passaggio delle auto; piuttosto avverte gli automobilisti che vi è una situazione di pericolo. Ergo: se uno viola la barriera e poi gli accade qualcosa di spiacevole i danni se li piange lui. E’ vero che le auto passano benissimo anche con l’acqua, come si vede dal filmato, ma se a causa della pioggia fosse crollato il rivestimento in pietra o fossero finiti in qualche buca?

© Riproduzione riservata 05 Settembre 2014