aggiornato il 01/07/2015 alle 5:44 da

In giro con arnesi da scasso. Denuciati due bitontini

POLIGNANO A MARE – Erano in giro per il centro abitato ed avevano nel bagagliaio della loro auto diversi arnesi da scasso e per questo sono stati denunciati. È accaduto ieri mattina a Polignano a Mare, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bari due 30enni di Bitonto, pregiudicati per reati specifici, con l’accusa di “possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli”.

I militari, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, hanno notato un’autovettura nel centro abitato con i due a bordo, i quali, accortisi di loro hanno repentinamente cambiato direzione di marcia, nel tentativo di eludere il controllo. La manovra improvvisa ha insospettito gli operanti che li hanno inseguiti e bloccati poco dopo. Sottoposti a perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto nel bagagliaio del veicolo numerosi arnesi da scasso, che sono stati sottoposti a sequestro.

Per la coppia sospetta, inoltre, è stata avanzata proposta per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Polignano a Mare.

 

attrezzi scasso

© Riproduzione riservata 01 Luglio 2015