aggiornato il 09/07/2015 alle 19:36 da

Cade dagli scogli e si spacca la testa

118-ambulanzaPOLIGNANO – Aggiornamento: Nella serata odierna la dipendente Motovedetta CP 887 ha prestato soccorso ad un cittadino Polignanese che a seguito di rovinosa caduta sul tratto di costa antistante lo scoglio dell’Eremita di Polignano a Mare accusava una lacerazione con fuoriuscita di sangue dalla testa e rimaneva in stato di shock. Il tempestivo intervento del dipendente personale militare che disponeva l’uscita anche di una seconda unità navale (tipo gommone) dal vicino porto di Cala Ponte e coordinava, altresì, il personale del 118  intervenuto sul posto, permetteva in pochi minuti di trarre in salvo via mare il malcapitato rimasto bloccato ai piedi della scogliera che riusciva a trasbordare su di un’ambulanza al fine di assicurarlo alle cure mediche del locale nosocomio.

21.35: Cade dalla scogliera e si rompe la testa. Qualche minuto fa, 118 e mezzi di soccorso hanno ultimato il recupero di un uomo di Polignano caduto accidentalmente sulla scogliera a Madonna d’Altomare. L’uomo è stato recuperato con un mezzo navale.

© Riproduzione riservata 09 Luglio 2015