aggiornato il 14/01/2016 alle 9:38 da

Pullman studenti perde gasolio in strada

gasolio via sarnelliPOLIGNANO A MARE – Decine di litri di gasolio versati sull’asfalto quasi ogni giorno dai pullman di linea. Dopo lo scandalo della porta del pullman carico di studenti saltata all’ingresso di Conversano ecco un nuovo episodio sconcertante. Nuovo si fa per dire, poiché sono due anni che residenti e commercianti di via Pompeo Sarnelli protestano con la società che gestisce i pullman, l’amministrazione comunale e la polizia municipale a causa del gasolio sparso per strada e che, calpestato, finisce in bar, negozi ed abitazioni private. Mercoledì l’ennesimo episodio che ha fatto scattare ulteriori proteste. Gli autisti dei pullman di linea, però, danno la colpa al comune. Dicono che l’asfalto è stato fatto male e che l’eccessivo dislivello provoca la fuoriuscita di carburante dai serbatoi. Combinazione proprio in questi giorni il comune sta riasfaltando proprio via Sarnelli.

© Riproduzione riservata 14 Gennaio 2016

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web