aggiornato il 20/09/2010 alle 11:42 da

Nascondeva cocaina, arrestato 42enne

POLIGNANO – Finalmente sono stati resi noti i particolari dell’arresto di cui avevamo dato anticipazione sabato scorso. Aveva nascosto 92 grammi di cocaina nel vano motore di un furgone, parcheggiato nel giardino di casa e 80 grammi di hashish nel forno in pietra ubicato sulla veranda e per questo è finito in carcere. Dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Vincenzo Colucci, barese 42enne già noto alle Forze dell’Ordine, ma dimorante a Polignano a Mare, arrestato venerdì sera in quel centro dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli. I militari del Nucleo Operativo, durante uno specifico servizio, hanno fermato l’uomo a bordo di un’autovettura, lungo la strada statale 16. Il suo atteggiamento particolarmente nervoso mostrato durante l’ attesa ha indotto gli operanti ad estendere il controllo anche alla sua abitazione, sita in quella contrada Fondo della Terra ed i risultati positivi non sono mancati. Sulla veranda, infatti, l’uomo ha consegnato spontaneamente ai militari un involucro contenente 80 grammi di hashish prelevati dall’interno di un forno in pietra. Ciononostante, l’attività di perquisizione è proseguita, sino a coinvolgere un furgone parcheggiato nel giardino, nel cui vano motore gli operanti hanno scovato una busta in cellophane contenente la cocaina e 20 grammi di sostanza da taglio. Nel bagno, invece, è stato rinvenuto un bilancino elettronico di precisione, mentre in un porta oggetti, riposto su di un mobile della cucina, sono stati rinvenuti due coltelli con le lame sporche di hashish ed un rotolo di nastro isolante. Tratto inevitabilmente in arresto, il 42enne è stato poi rinchiuso nel carcere di Bari. Quanto rinvenuto nel corso della perquisizione, invece, è stato sottoposto a sequestro.

© Riproduzione riservata 20 Settembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web