aggiornato il 17/02/2012 alle 22:15 da

Manette ai ladri di computer

POLIGNANO – carabinieri-arrestoFermati dopo aver commesso un furto in un garage si sono disfatti di un pc appena rubato. Bloccati sono finiti in manette. Si tratta di due 20enni di Polignano a Mare arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monopoli con l’accusa di furto aggravato.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo, giunti in via Martiri di Dogali di Polignano a Mare, notavano un’autovettura con due individui a bordo che alla vista dei Carabinieri si liberavano di un pc portatile appena asportato. Bloccati e sottoposti a controllo i militari appuravano che i due, poco prima, si erano introdotti in un garage di un’abitazione lì vicino, previa forzatura della porta, asportando il pc. Tratti in arresto i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Il pc è stato restituito all’avente diritto.

© Riproduzione riservata 17 Febbraio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento