aggiornato il 11/12/2012 alle 15:21 da

Benzinai conto alla rovescia per lo sciopero

benzinaPOLIGNANO – Code anche ai distributori si benzina polignanesi. A partire dalle 19 di oggi, infatti, scatta lo sciopero dei “benzinai”. Lo stop sarà di due giorni ed avrà inizio fra circa due ore e mezza e durerà fino alle 7 del 14 dicembre per quanto riguarda la rete ordinaria, mentre su quella autostradale la sospensione del servizio sarà dalle ore 22 dell’11 dicembre alle ore 22 del 13. In un comunicato congiunto delle sigle sindacali di categoria Fegica Cisl, Faib Confesercenti e Figisc-Anisa Confcommercio si legge che: “I gestori di Faib-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc/Anisa confcommercio chiedevano al governo di fare in modo che i petrolieri rispettassero le norme esistenti e in particolare quelle previste dal decreto Cresci-Italia”. Al centro della vertenza ci sono la contrattazione con le compagnie petrolifere per il rinnovo dei contratti scaduti, le nuove tipologie contrattuali, la crisi dei consumi sulla rete autostradale, la ristrutturazione della rete di distribuzione nel quadro di una riduzione del numero degli impianti, i costi dell’utilizzo della moneta elettronica per i rifornimenti. Non è escluso che, al termine dello sciopero, se non verrà adottata una soluzione soddisfacente la protesta continui con altri mezzi come, ad esempio, il mancato pagamento delle forniture di carburante.

© Riproduzione riservata 11 Dicembre 2012