aggiornato il 30/01/2013 alle 8:51 da

Rapina dal salumiere. Giuliani in manette

carabinieri-arrestoPOLIGNANO – I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Monopoli hanno tratto in arresto Giovanni Giuliani, 26enne di Polignano a Mare, noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina.

Il giovane, unitamente ad altri soggetti in via di identificazione, avrebbe fatto irruzione in una salumeria di Via Roma, a Fasano (BR), ove, dopo aver aggredito un cliente, addetto alla riscossione di denaro di apparecchiature elettroniche, gli avrebbe sottratto circa 8 mila euro, corrispondenti agli incassi prelevati nel corso della mattinata, per poi dileguarsi a bordo di una Toyota Yaris.

I militari della Compagnia di Monopoli si sono recati in Polignano a Mare ove hanno intercettato e bloccato il giovane a bordo della Toyota.

Colto di sorpresa e visibilmente nervoso, lo stesso è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di 385 euro in banconote di piccolo taglio, sul conto dei quali non ha fornito una credibile giustificazione, mentre l’ispezione del veicolo ha permesso di rinvenire due giubbotti scuri. Ulteriori accertamenti hanno consentito il ritrovamento, in un casolare ubicato in agro di Fasano, di ulteriori indumenti e due passamontagna simili a quelli descritti da alcuni testimoni.

Tratto in arresto, su disposizione dalla Procura della Repubblica di Bari, il 26enne è stato poi associato presso la casa circondariale del capoluogo.

L’autovettura, gli indumenti e il denaro, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

© Riproduzione riservata 30 Gennaio 2013