aggiornato il 04/05/2013 alle 9:15 da

Sequestrato immobile a San Vito

f_21013_01POLIGNANO- Continua la lotta all’abusivismo edlizio da parte del Comando della Polizia Municipale di Polignano a mare. Ancora una volta a finire nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Bari sono i proprietari di una casa al mare, stavolta nella appetibile frazione di San Vito. Qui la Polizia Municipale nei giorni scorsi ha posto sotto sequestro un immobile la cui superfice (non la volumetria) era stata notevolmente ampliata con la realizzazione di tettoie e verande in legno. Il tutto realizzato senza alcuna autorizzazione o qualsivoglia licenza. Il sequestro è stato sottoposto a convalida da parte dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata 04 Maggio 2013