aggiornato il 06/07/2013 alle 5:26 da

Rubano col padrone in casa

Schermata 2013-07-06 a 07.32.36POLIGNANO-Ladri in azione nella C2 nella giornata di venerdì. Il tentativo di furto, però, è stato sventato dagli stessi padroni di casa accortisi del tentativo dei ladri di penetrare nella loro abitazione. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio. La padrona di casa, sola all’interno dell’appartamento ubicato all’interno di un condominio, ha sentito degli strani rumori provenire dalla porta d’ingresso. La donna ha subito capito che c’erano dei ladri e che stavano tentando di entrare . Senza scoraggiarsi la donna ha avvisato il marito con il cellulare. Questi, prontamente avvisava le forze dell’ordine e quindi si precipitava presso l’abitazione seguito dagli agenti. L’azione fulminea scoraggiava i ladri i quali, capendo di essere bloccati dall’arrivo dei “rinforzi” non potevano ridiscendere le scale condominiali. Così non gli restava che salire sul terrazzo, forzare la porticina e trovare scampo fuggendo dai tetti. Stando a quanto affermano dei testimoni a compiere il tentativo di furto sarebbero state due zingare.

© Riproduzione riservata 06 Luglio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web