aggiornato il 24/08/2013 alle 7:23 da

Derubato al mare

carabinieri in spiaggia-340x222POLIGNANO – Sulle spiagge continuano a registrarsi furti in danno dei bagnanti che, per godersi un meritato momento di relax, hanno spesso l’abitudine di lasciare i propri effetti personali incustoditi sotto l’ombrellone. L’ultimo furto in ordine di tempo è stato perpetrato ai danni di un nostro giovane concittadino, il quale, la settimana di Ferragosto, ha deciso di concedersi qualche ora in un lido della vicina Polignano a Mare. Così, dopo essere arrivato in spiaggia, si è spogliato e, insieme agli abiti, sotto l’ombrellone, ha lasciato anche il suo borsone con patente, occhiali e chiavi di casa. Quando è rientrato dal bagno, però, ha scoperto che qualcuno, approfittando della distrazione dei bagnanti e della grande affluenza di persone, lo aveva asportato.

© Riproduzione riservata 24 Agosto 2013